Istituto

CENTRAL EUROPEAN INSTITUTE

OF HISTORY AND CULTURE

IL PATRIMONIO

CULTURALE

MITTELEUROPEO

CHI SIAMO

L’Istituto di Storia e Cultura Mitteleuropea svolge un ruolo di promozione e di sostegno alla conoscenza, alla ricerca, alla comunicazione e alla diffusione anche presso il largo pubblico relativamente a quanto concerne la storia e la cultura Mitteleuropea con specifica attenzione all’area della Regione Friuli-Venezia Giulia.

 

Le sue specificità risiedono nel fatto che, oltre a conservare e incrementare strutture tradizionali caratterizzanti istituzioni simili – biblioteca e fototeca – , coordina e collabora a ricerche d’ampio raggio, incontri e convegni di studi – , custodisce e conserva un importante nucleo archivistico della Famiglia dei Pangherz della Villa di Dolina – soprattutto mobili d’arte, disegni, dipinti, libri antichi e documenti del fondo storico -, promuove una serie di pubblicazioni – riviste, volumi, repertori – e organizza, mostre storiche, esposizioni d’arte, conferenze, workshop e simposi internazionali.

 

L’istituto ha collaborato a vari progetti con la Provincia di Trieste, l'Unione delle Provincie del Friuli Venezia Giulia, la Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, l’Ambasciata Generale della CEI di Trieste, l’Ambasciata della Repubblica di Slovenia a Vienna, il Museo Postale della Mitteleuropa di Trieste - Poste Italiane s.r.l., la sede regionale RAI per il FVG, l’emittente statale Austriaca ORF WIEN, il HGM - Museo di Storia Militare di Vienna, l’Archivio di Stato di Trieste, l’Archivio di Stato di Vienna, La Sezione di Storia della NŠK di Trieste, l’Archivio regionale di Capodistria, l’Archivio e Museo della Diocesi di Trieste, il Vicariato per la Cultura della Diocesi di Trieste, la Camera di Commercio di Trieste, il Consolato onorario d’Austria per la Regione Friuli-Venezia Giulia.

Copyright 2017 - Central European Institute - All Rights Reserved